Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for agosto 2009

Lecce, ex Convento dei Teatini,
31 agosto – 6 settembre 2009

E’ al via la sesta edizione della Settimana della Cultura Salentina ed Euromediterranea, la rassegna di valorizzazione e promozione dell’identità culturale, delle realtà socio-culturali, artistiche, economiche e produttive del Salento, nel corso della quale verranno consegnati i prestigiosi riconoscimenti d’onore e particolari de Il Sallentino, i collaterali Premio “TERRA D’OTRANTO”, Premio di giornalismo “ERNESTO ALVINO”, Premio “GINO RIZZO”.
(altro…)

Annunci

Read Full Post »

Pasquale Urso: acquaforte

Pasquale Urso: acquaforte

Si dorme poco in queste accaldate notti a cavallo di Ferragosto. Almeno il pensiero del mare ci portasse un po’ di sacro refrigerio; ma nulla, su tutto la vana consapevolezza della difficile realtà. Siamo in piena estate e la nostra amata “Terra d’Otranto” è invasa da milioni di yankees giustamente attratti dai mari più belli del mondo e da un territorio pieno di magia.

E’ questo il Salento di oggi, un luogo votato al turismo balneare dove puoi immergerti anche in un mare e cultura, storia, arte, magia e divertimento.

Frattaglie di immagini di un corso di turismo all’università mi tornano in mente: le curve dei grafici che prima si impennano per poi stabilizzarsi significano che prima o poi il livello di sostenibilità di un territorio raggiunge il suo limite massimo e quando questo succede sono guai,  soprattutto per i residenti. Questo limite il Salento lo ha ormai raggiunto e questo è un fatto acclarato.

(altro…)

Read Full Post »

di Valentina Antonucci

Pasquale Urso: Chiesa del Rosario (acquaforte)

Pasquale Urso: Chiesa del Rosario (acquaforte)

Nel mondo cattolico, fin dall’antichità ogni edificio sacro è dotato di un’intitolazione che si riferisce a culti o figure religiose: si hanno diversi titoli mariani, cristologici, trinitari e infine, in misura forse prevalente, intitolazioni ai santi.

La città di Lecce non fa eccezione: a fronte di molte dedicazioni mariane, la gran parte delle sue chiese portano il nome di un santo. Citando a memoria e in disordine topologico: San Matteo, San Francesco d’Assisi, i Santi Niccolò e Cataldo, San Marco, San Sebastiano, San Giovanni di Dio, San Nicolò dei Greci, San Michele Arcangelo, Sant’Irene, Santa Chiara, San Lazzaro, San Giacomo, Sant’Antonio da Padova, Santa Teresa, Sant’Anna, San Giovanni Evangelista e… San Giovanni d’Aymo!
“San Giovanni d’Aymo?!”, chiederà qualcuno, smarrito e un po’ vergognoso di non trovare nella propria memoria nessun personaggio di tale nome elevato agli onori degli altari. Si tranquillizzi: in effetti, tale personaggio non esiste. (altro…)

Read Full Post »

Gerusalemme, la Valle di Giosafat

Gerusalemme, la Valle di Giosafat

È alla tradizione bizantina di Terra d’Otranto che va ricondotta l’origine e la propagazione della cosiddetta preghiera delle Cento Croci, diffusa ancora oggi in numerosi centri salentini. Nelle prime ore del pomeriggio del 15 agosto, giorno della Dormitio Virginis per gli orientali, dell’Assunzione di Maria per i latini, varie famiglie di un vicinato si riuniscono per riproporre una lunga e antica preghiera. Essa è costituita da una formula dialettale ripetuta per ben cento volte tra altrettante cento Ave Maria, recitate meditando due intere poste di rosario.
(altro…)

Read Full Post »

di Claudio Martino

DIDASCALIA

Affresco visibile all'interno della struttura raffigurante un S. Oronzo benedicente

La chiesa sconsacrata di masseria Crocefisso è ubicata ad 1 km a est di Lecce, lungo la moderna S. P. 364 che collega la città con la marina di S. Cataldo, nelle “pertinenze di Lecce”, nel feudo di S. Nicola de Russis, in luogo detto «Turriso».

Quasi del tutto sconosciuta, la piccola cappella non compare in nessuna visita pastorale, mentre il documento più antico in cui è menzionata la masseria del Crocefisso è un atto notarile del 1585 in cui la masseria risulta proprietà di Angelo de Argenteris.

In un altro atto notarile del 1659, viene per la prima volta nominato l’edificio sacro e dichiarata la sua intitolazione: «un’altra (chiusura) nominata la Chiesa, con una chiesa dentro sotto il titolo del Crocefisso».
(altro…)

Read Full Post »

Edizioni Esperidi vi invitano a partecipare al primo dei
sei eventi, che vedranno protagonisti gli autori dei
contributi inseriti nel primo numero.

Stasera, 13 agosto, alle h. 20.30, presso la rinnovata
cornice del Nuovo Museo Archeologico di Ugento, il dr. Denis
Viva ci condurrà attraverso suggestive immagini nei luoghi
e non-luoghi del suo “Deborah Ligorio: il viaggio
sommerso
(altro…)

Read Full Post »

ALTO PATRONATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICAALTO PATRONATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Evento Nazionale
MOSTRA. GLI ITALO – ALBANESI A TARANTO
IL RACCONTO DEL POPOLO ARBERESHE IN UNA MOSTRA
a cura del dott. Pierfranco Bruni del Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Inaugurazione il 4 settembre
(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: