Ambiente

Dopo la tramontana


Ancora Cesine, ancora settembre: per quanto la temperatura abbia ormai abbandonato i suoi memorabili quaranta gradi di agosto, è possibile ancora godersi un po’ di mare, quella salentina distesa d’acqua salata e pulita, non troppo distante dalla città, e ora dimenticata dagli assalti dei turisti “mordi e fuggi”.

L’Adriatico è stato spazzato per giorni da un’accanita tramontana, cui si devono le foto più belle del mare in burrasca, l’aria fresca e la metamorfosi del paesaggio.
Continua a leggere “Dopo la tramontana”

Annunci