Cultura salentina, Pensiero meridionale, Personaggi, Scrivere il Salento

Antonio De Viti De Marco e Dante De Blasi, dura la vita dei babbarabbà

di Pierluigi Camboa

Le fantastiche (dis)avventure del dottor Babbarabbà

Questo brano è tratto dal libro “Le fantastiche (dis)avventure del dottor Babbarabbà” – Edizioni Panorama della Sanità. Roma, 2010. Per i pignoli, diciamo che abbiamo considerato babbarabbà anche Antonio De Viti De Marco (che in reltà era un “argerinu”) per comodità.

Il servizio sanitario nazionale italiano è nato, in buona parte, ad Uggiano La Chiesa (e nella sua frazione Casamassella). Una siffatta affermazione, lanciata così all’improvviso, sembra solo una boutade o una strampalata trovata di qualche spirito bizzarro che intende con essa improvvisare un’improponibile promozione turistico-culturale per il proprio paese natale; e invece non è così. L’affermazione, vera e storicamente documentata, riguarda due tra i “figli” più importanti di Uggiano e Casamassella: Antonio De Viti De Marco e Dante De Blasi. Continua a leggere “Antonio De Viti De Marco e Dante De Blasi, dura la vita dei babbarabbà”

Annunci