Cultura salentina

Nomi propri dei bambini il giorno d’oggi

di Rocco Boccadamo

Accompagno ai giardinetti il mio nipotino Paolo di cinque anni.

Durante il rituale giro fra le varie attrezzature e installazioni di gioco e svago, ecco la sosta accanto alla giostrino, che è fatta girare dagli stessi piccoli utenti mediante spinte con le braccia su una ruota metallica posta nella parte mediana dell’apparato.
Continua a leggere “Nomi propri dei bambini il giorno d’oggi”

Annunci
Cultura salentina

FORMICHE E… DINTORNI, CON SORPRESA FINALE

di Rocco Boccadamo

Basta soffermare brevemente lo sguardo nel giardino di casa, in campagna, sul terrazzo, nella veranda, lungo i tronchi e i rametti degli alberi, in ogni dove, anche nel sito più strano e defilato (pare che abbiano scalato altissimi grattacieli, conquistando gli angoli di esclusive suite): se ne scorgono a vista d’occhio, a milioni, anzi a miliardi. Quasi che la specie, negli ultimi lustri, avesse subito un’immane esplosione, moltiplicandosi addirittura in termini incommensurabili.

Minutissime e in quantità, dunque, senza limite, un po’ come, stando ad una tradizione millenaria, si sono considerati i granelli di sabbia del mare e degli oceani. Continua a leggere “FORMICHE E… DINTORNI, CON SORPRESA FINALE”