Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for agosto 2011

Torre Guaceto, riserva naturale presso Brindisi

Che ne sarà di me, (altro…)

Annunci

Read Full Post »


Le immagini scelte e pubblicate nel libro fotografico “IL MIO SUD” di Francesco Fausto Laneve, continuano ad interessare e ad incuriosire. (altro…)

Read Full Post »

Carl William Brown, scrittore e filosofo italiano ha scritto:

“Se il benessere individuale significa il malessere collettivo, significa che i conti dell’economia non tornano.”

Quello che sappiamo di questa crisi economica è una serie interminabile di frasi fatte: è una crisi mondiale, nel Sud ha mietuto più vittime che nel Nord Italia, qualcuno ha giocato in borsa e ha speculato sui titoli, l’Unione Europea tentenna sugli eurobond, il ceto medio sta scomparendo, la disoccupazione dilaga, ecc. ecc. (altro…)

Read Full Post »

di Lele Mastroleo

Pasquale Urso (Acquaforte)

Appena la curva dopo la Torre di Mezzo sulla litoranea che porta alla Fraula, dove un tempo sorgevano una balera ed un campeggio estivo, dietro una fila di pini marittimi e poco prima di una caseddha ben tenuta con gli attrezzi ben tenuti e puliti, trovate un vecchio contadino sempre affaccendato e curvo su quel fazzoletto di terra a ricavarne tesori. Forse avrà cent’anni o forse uno in meno, ma poco importa, lo troverete sempre lì chino e ricurvo sulle proprie emozioni e sulla propria fatica e tirarne fuori quello che non diresti mai. (altro…)

Read Full Post »

San Cataldo: il faro

Si fa presto a dire marketing territoriale, a parlare di oculata gestione del territorio, a usare parole come sostenibilità economica e ambientale. (altro…)

Read Full Post »

di Maura Lucia Sorrone

G. A. Colicci,  Madonna Assunta, 1714, part. volto

G. A. Colicci, Madonna Assunta, 1714, part. volto

Sappiamo bene che, soprattutto le sculture in legno, sono dei veri e propri oggetti di culto legati alla devozione, inoltre il legno stesso non aiuta la conservazione; per questo le statue nel corso dei secoli hanno subito integrazioni e ridipinture. Per questo, molte volte sembra essere inutile e dannoso tentare di riportare le opere al loro stato originario. Per esempio, sul manto blu della Vergine Assunta, si vedono delle stelle, che in origine sicuramente erano realizzate con la foglia oro, forse anche leggermente in rilievo. (altro…)

Read Full Post »

di Maura Lucia Sorrone

G. A. Colicci, Sant’Antonio da Padova, part. della pedagna con firma e data

G. A. Colicci, Sant’Antonio da Padova, part. della pedagna con firma e data

Recentemente, gli studi sulla scultura in legno, sostenuti da  numerosi interventi di restauro, ci hanno permesso di aggiungere ulteriori tasselli allo sterminato e immenso patrimonio di opere presenti sul territorio salentino; ed è proprio grazie a ciò che altri nomi si aggiungono a quelli dei più conosciuti artisti del legno, svelando intrecci e legami che i documenti finora conosciuti avevano solo suggerito. (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: