Antropologia culturale, Arte

Le tavolette della pace

NinoP
Pace raffigurante la Vergine Addolorata, coll. priv. N. Pensabene (ph. N. Pensabene)

In passato, durante la celebrazione della messa, lo scambio del segno di pace era rappresentato da un abbraccio oppure da un bacio. Intorno al 1198, nelle funzioni liturgiche non si usò più dividere gli uomini dalle donne e pertanto, decadendo anche il divieto di scambiarsi il segno della pace tra sessi diversi, questo gesto di pura carità rischiava di diventare occasione per compiere un atto d’impurità. Continua a leggere “Le tavolette della pace”

Annunci