Poesie, Scrittori salentini

Come ti penso

di Leandro Ghinelli

“L’attesa”, acquaforte (Pasquale Urso)

Il mio pensiero a te

sempre ritorna

come l’onda alla riva

mai dimenticata.

Vigile ascolti?

O non lo senti mai

quando insieme col cuore ti accarezza

lieve più lieve della brezza,

luce più luce del mattino?

Sia la parola

a dirti che ti penso,

vivida stella,

punto solo adorato

nel buio cielo immenso.

(Leandro Ghinelli – Lecce, 23/02/1999)

//

//

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...