Arte, Poesia

Italia in bianco e nero

di Jose Pascal

Gauguin: Da dove veniamo? Che siamo? Dove andiamo?, (olio su tela 139 x 374,5 cm, 1897, Museum of Fine Arts, Boston)

Sbarcan sull’isola gli uomini neri,
cercan la pace e la libertà,
triste è la sorte per gli stranieri,
trovan uno stato che ospitarli non sa. Continua a leggere “Italia in bianco e nero”

Arte, Poesia

Il tempo che è

di Angelo Carlo Licci

© Pasquale Urso

Tenere voci di un cuore ferito,
ali di cigno che spiccano il volo,
tra i lamenti del tempo presente
legati alla gioia di un amore che vive; Continua a leggere “Il tempo che è”

Arte, Racconti, Scrittori salentini

The show must go on

di Ebelinde

decima
Enea Polimeno, "Decima decade" (2006), olio su tela

E’ davanti allo specchio e porta il rossetto vicino alle labbra. Le piacciono le sue labbra, le guarda, ogni volta con lo stesso piacere e immagina, quasi per gioco, di desiderarle. Le muove, le stringe fra i denti e poi le riempie di quel rosso intenso che la parte richiede. Continua a leggere “The show must go on”

Pensiero meridionale, Scrittori salentini

Apologia della zappa. Quando l’istruzione non è più una virtù

Jean Francois Millet: Uomo con la zappa

Da qualche annetto sono impegnato nel mondo dell’educazione, della formazione e dell’istruzione e ormai, in più di un’occasione, faccio fatica a trattenere considerazioni che possono risultare scomode. “Professore, come va mio figlio a scuola?”. Continua a leggere “Apologia della zappa. Quando l’istruzione non è più una virtù”

Antropologia culturale, Cultura salentina

Il mio primo carnevale a Gallipoli

1. Origini del Carnevale di Gallipoli

Come scrive il mio dotto amico Elio Pindinelli, “la tradizione carnascialesca in Gallipoli è molto antica, le sue radici folcloristiche affondano le origini in epoca medioevale, Continua a leggere “Il mio primo carnevale a Gallipoli”

Cultura salentina, Scrittori salentini

Il comma 22 ed il principio d’indeterminazione di Heisemberg

Dino Licci, Autoritratto (Acrilico su tela)

Mettere insieme diverse discipline e farle interagire tra di loro è stato sempre il mio sogno perché non esiste una verità assoluta e forse rendersene conto, potrebbe apportare grandi benefici a un’umanità più consapevole dei suoi limiti e dei suoi errori di valutazione concettuale. Perfino il concetto di realtà viene messo in discussione dalle moderne conoscenze della fisica, cosa che rende attuale il pensiero di un altro grande filosofo. Continua a leggere “Il comma 22 ed il principio d’indeterminazione di Heisemberg”

Arte, Poesia, Poesie, Scrittori salentini

Dumma la luna stasira

di Lele Mastroleo

luna
Giulia Terracciano, "Calda notte" (olio su tela)

…dumma la luna stasira…

…dumma la luna stasira, vecchiu sacrestanu te lu cielu,
minti lu saliscinni allu core e mparime lu postu te le chiai, Continua a leggere “Dumma la luna stasira”

Recensioni, Scrivere il Salento

Omaggio ai medici salentini caduti nella Grande Guerra

copiuudi Lucio Causo

 

Luigi Ruggero Cataldi, cittadino tugliese trapiantato a Verona, giornalista e scrittore di filatelia e numismatica italiana ed internazionale, con un pregevole saggio pubblicato su “Note di Storia e Cultura Salentina” – rassegna annuale della Società di Storia Patria per la Puglia – Sezione di Maglie, Otranto e Tuglie – ha voluto rendere omaggio ai medici salentini che presero parte al primo conflitto mondiale e che sacrificarono la propria vita per servire la Patria e la professione di medico. Continua a leggere “Omaggio ai medici salentini caduti nella Grande Guerra”