Personaggi

Giovanni Semerano, l’archeologo della parola

che il mondo accademico italiano fatica ancora a ricordare

di Romualdo Rossetti

Anassimandro di Mileto
Anassimandro di Mileto

L’opera di ricerca filologica di Giovanni Semerano non fu quella di un eccentrico linguista solitario, la sua non fu mai mera congettura, fu, piuttosto, un’analisi costante, uno scavo meticoloso alla ricerca del senso originario delle parole. Da buon archeologo dei suoni e della parola non si arrese mai dinanzi al trionfo linguistico dell’indo-arianesimo, trionfo mai suffragato, tra l’altro, da prove scientifiche incontrovertibili. Continua a leggere “Giovanni Semerano, l’archeologo della parola”