Poesia, Poesie, Scrittori salentini

Turpe verità

di Tebe Toma

yuy
Andrea LATINA, “Abbandono” – (2007), olio su tela

Nell’ombelico 

del tuo ego

che turpe verità

annida.

Falchi 

smembrano fiori

dal capo chino

verso un Dio

non più disposto

all’ascolto.

Lavar via

il tutto

è arduo

come lo sporco

nella tazzina,

dopo giorni

di stasi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...