Saggio

Elementi di magia popolare nel mondo contadino del Salento e della Puglia. (Parte prima)

di Gianfranco Mele

“La tarantata Maria di Nardò durante la cura domiciliare”. Quel che vide Ernesto De Martino a Nardò nel pomeriggio del 24 giugno 1959. (Da: Danzare col ragno - Musica e letteratura sul tarantismo dal XV al XX secolo, di Brizio Montinaro, Argo, Lecce)
“La tarantata Maria di Nardò durante la cura domiciliare”. Quel che vide Ernesto De Martino a Nardò nel pomeriggio del 24 giugno 1959. (Da: Danzare col ragno – Musica e letteratura sul tarantismo dal XV al XX secolo, di Brizio Montinaro, Argo, Lecce)

Introduzione

Nel mondo contadino salentino e pugliese sono sopravvissuti una serie di elementi di tipo magico che hanno una diretta derivazione da antiche pratiche pagane. Depositarie di queste pratiche sono “masciàre” e guaritrici che ereditano per via iniziatica antichi rituali tramandatisi in un continuum storico che attraversa secoli e millenni, resistendo ai cambiamenti di tipo sociale e religioso. Continua a leggere “Elementi di magia popolare nel mondo contadino del Salento e della Puglia. (Parte prima)”

Annunci