Personaggi, Recensioni

Quando andavo in via Veneto di Nicola Apollonio – 3

APOLLONIO E GAMBARDELLA
3 - anita ekberg
Si riconosce la vocazione dal fatto che diventa un condizionamento esistenziale assoluto: non lascia spazio per considerazioni di opportunità o convenienza, buon senso o quieto vivere.

La vocazione è intessuta di cromosomi, memorie, traumi, speranze, intuizioni, frustrazioni, eventi casuali, e circostanze concrete, e di tantissime altre cose. Impossibile stabilire il momento in cui affiora alla coscienza, impossibile analizzarla nell’infinita varietà delle sue componenti”.

Insomma, la vocazione, quando è autentica, è insieme, estasi e dannazione, come spesso capita in tutti i mestieri e in tutti gli ambiti laici e religiosi. E questo è in qualche modo anche un libro di memorie “vocazionali”, che da Roma lo proietteranno nel mezzo di una guerra perpetua (Vietnam), nel ventre della terra, in una miniera del Belgio, o sulla cima del mondo, dove si carezzano Siva e Parvati (“ogni carezza dura un secolo/ per dio e per l’uomo/ un tempo identico/ un identico franare”).

Ma per ora il giovane aspirante giornalista Nicola Apollonio si trova in VIA VENETO, in un mondo favoloso, e in un momento storico unico e irripetibile, quasi circense, ma denso di rischi e pericoli di bruciarsi in tutti i sensi, anche se non ne ha alcuna coscienza.

“C’era una volta via Veneto-  prosegue Pasquale Vitagliano – Possente e caldo è l’alito della memoria che soffia tra le pagine di questo libro. E c’era una volta Roma. Una Roma forse mitica e mitizzata, ma certo diversa e lontana da quella del film la Grande Bellezza. L’esperienza mondana di Apollonio, infatti, è capovolta rispetto a quella di Jep Gambardella. La mondanità allora non era un vortice di volgarità e assurdo al quale sottrarsi. All’opposto, era un mondo avvincente. E quella Roma davvero rappresentava la frontiera delle occasioni e delle possibilità per una generazione che aveva conosciuto la miseria e il dolore della guerra”.

Leggi anche:
Quando andavo in via Veneto di Nicola Apollonio – 1
Quando andavo in via Veneto di Nicola Apollonio – 2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...