Recensioni

I giorni perduti d’Inghilterra, di Francesco Bucci

di Elena Tamborrino

Nei pressi della cattedrale di Salisbury, nella contea di Wiltshire, Inghilterra meridionale, un’iscrizione informa il visitatore che nell’anno 1752 ci fu la riforma del calendario, che da giuliano passava a gregoriano. Negli anni il calendario giuliano aveva accumulato un errore di ben undici giorni, pertanto con la riforma si accorciò il mese di settembre, che “perse” quegli undici giorni tra il 2 e il 14: insomma, il giorno successivo al 2 settembre 1752 fu il 14 settembre 1752. Questa è storia vera, l’iscrizione esiste realmente. Continue reading “I giorni perduti d’Inghilterra, di Francesco Bucci”

Annunci