Cultura salentina, Poesia, Poesie

Pinzieri a moja

di Giusy Agrosì

Pasquale Urso: Colori e sapori (olio su tela)

E ce te pare de sta luce
ca sta tarda stammane ?
A lontananza nu caddhu canta
disperatu e sulu
Ciueddhi sente
Ciueddhi s’ azza
Chianu chianu come steddhe
se ddumane finesce
de case piccinne e vasce
Fimmane antiche ‘ndacquane
craste de asilicoi
o rimunnane u limbitare
‘Ndoru de cafe’
sempre cchiu’ forte
esse de moke ripezzate
e lentu cula poi
inthra le chicchere de fierru
niuru
pe zuccaro a crema
cu le tazze scumpagnate
Fiati e sta lucisce
Fiati e canti a Diu
puru ca authru de fare tene
ca cu te penza a tie.
È lucisciutu !
Basta pinzieri a moja …
È tiempu de fatica !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...