Cultura salentina, Poesia

Crisalide

di Niccolò Ruberti

L’uomo si fa crisalide dell’esistenza
per raggiungere l’effimera farfalla
che si libra verso l’infinito.
E sarà aria e sarà terra,
e ritornerà a strisciare serpiginosa
lungo il fangoso sentiero della Speme,
Ultima Dea,
dell’Averno.

Annunci

Un pensiero riguardo “Crisalide”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...