Cultura salentina, Racconti, Scrittori salentini

Sarà banale chiamarli ‘ricordi di scuola’?

di Elena Tamborrino

Giuseppe de Nittis: Testa femminile di profilo, con cappellino, (olio su tela)

La mia prof di Lettere del Ginnasio aveva il nome di un fiore. Non i soliti Rosa o Margherita. Un nome, al contrario, insolito. Non so se le somigliasse, in genere somigliamo ai nomi che portiamo. Ma lei la chiamavamo con il cognome, che poi era il cognome dell’ex marito, cognome che le calzava a pennello, lei si poteva chiamare solo così. Infatti credo che ne fosse tanto consapevole da continuare a usare quel cognome, nonostante non le appartenesse più. Continue reading “Sarà banale chiamarli ‘ricordi di scuola’?”

Annunci