Poesia

Senza titolo

di Bruno Marchi

E. Hopper, The night on the El train, 1918

Cado nella tua bocca
una una le parole incontro
Dicono t’amo e t’odio
di uguale valore e suono
Cado nella tua bocca
verbo che rende versi
distimici, distopici
divergenti e diretti
al centro del centro dell’anima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...