Cultura salentina

Il mio desiderio

di Bruno Marchi

Francesca Woodman – Untitled – New York – 1978-80

Sei il mio desiderio

nudo di roccia,

scarnificato d’orpelli

duro e ritto a ferire l’aria.

Sei il mio desiderio

di sacro vestita,

ninfa di mare

e morbida attesa di sempre.

Sei il mio desiderio

ai limiti spinto

oltre l’umano sentire,

segnato impregnato sognato

notturno avido amore

di lingue parlate intrecciate

estrema barriera alla morte

esclusa isolata sconfitta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...