Cultura salentina, Saggio

La letteratura si prostituisce: Letture facili per un’umanità facile

di Elisa Verri

Pasquale Urso, acquaforte

Ho iniziato a Leggere, intendendo farlo, circa otto anni fa. E per “Leggere” con l’iniziale maiuscola, intendo ovviamente l’approccio a ciò che è convenzionalmente chiamato letteratura. Mi è arrivata addosso, amara e travolgente, la vera letteratura, senza mezzi termini o addolcimenti. E quello che trovo in essa, da più di otto anni ormai, è esattamente quel meraviglioso qualcosa che non stavo cercando. Continua a leggere “La letteratura si prostituisce: Letture facili per un’umanità facile”