Cultura salentina, Poesie, Scrittori salentini

Assente per strada

di Cesare Minutello

“Macchia”
Acquerello di Egidio Marullo
2019

tra i filari dei lampioni
che ne imbiancano la pece
quieta la nottata e quasi amica
libera un convoglio
con l’inatteso del domani
che ancora s’ama
e ci somiglia:
raccoglieremo regate di farfalle
inseguite da polene bordeggianti
per nominare radiosa la costa
brucata dai ghirigori salati:
rammenti? ospitammo vele
tese ad arco
come di rose che si liberano
delle spine.
E’ di non altri che tua
l’assenza: amore

11.03.2019

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...