Cultura salentina, Poesie, Scrittori salentini

C’è una donna

di Salvatore Toma

a Great Poet, (1951/1987), nato oggi 11 maggio


1
C’è una donna
qui accanto alla mia vita
che con me cerca un conflitto.
Lo cerca a tutti i costi
anche a essere sfrontata.
Eppure per anni
mi ha amato
cucito e ricucito
sostenuto.
Non capisco perchè
con me ora si voglia confrontare.
2
C’è una donna
qui accanto alla mia vita
che mi guarda di brutto
mostrando i denti
in sentimento di morso
se potesse morderebbe
le mie labbra la mia lingua
il mio palato
eppure a lungo
per anni
mi ha accarezzato.
3
C’è una donna
qui accanto alla mia vita
che mi odia perchè
sono cresciuto troppo in fretta
o forse lentamente
l’idea della sua mente
era così diversa
così prestante nel ferire
(a volte mi fa impietosire)
occupa i miei pensieri
le scodelle dei miei cani
il vento che invano
mi cerca per giocare.
4
C’é una donna
qui accanto alla mia vita
che non crederle mi dicono
avrei dovuto —E’ a voi
che io non ho mai creduto.
Mi piace pensare all’idea
della donna che alza la voce
perchè ti è madre e in qualche modo
ti vuole riguardare.
5
C’è una donna
qui accanto alla mia vita
a cui la mia presenza
ora è odio viscerale
è amore dal profondo.
Morto mi vorrebbe
se solo riuscisse
con la sola mente a possedere.
Ma io sono un asino
un maschio conquistatore
alle braccia non so rinunciare.

per gentile concessione della moglie Paola Antonucci Toma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...