Cultura salentina, Poesie, Scrittori salentini

Un giorno solo

di Egidio Marullo

I.I

Le antiche luci iniziarono a venire al centro del giorno

Il paese poté iniziare a destarsi mentre il vecchio leccio

dalla parte opposta del cielo vegliava ancora.

Dalla finestra i vetri languivano

ostentavano un tepore mai visto e caldo invernale.

Così si fece avanti la vita vera.

Così s’arrendeva la notte laida.

Ciò che prima era ricordo che svaniva nel pensiero

In quell’ora divenne l’ostaggio del mio pugno

In quell’ora nuova s’abbandonò al mio abbraccio

Così si fece avanti la vita vera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...