Cultura salentina, Poesie, Scrittori salentini

Vita

di Giuseppe Cambò

© Gianfranco Budano: True colors

A menzu ‘na terra era ssutu ‘nu fiure,
fiju de vita e fijastru de jenti.
Petre e ristucciu li dinne culure,
a menzu ‘na terra ca sape de stenti!
Osi lu ccoiu, ddhru filu ‘nduratu:
osi lu ccoiu pe’ ddo’ occhi ridenti.
Dopu ddo’ giurni era mortu, siccatu…
pe’ ddhr’occhi ca moi nu’ me sannu de gnenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...