Cultura salentina, Poesie, Scrittori salentini

E’ solo per quella piccola ruga

di Lele Mastroleo

Foto di Stefano Cacciatore

…non è l’alba che porta a spasso il mio destino,
nemmeno il mattino con il sole dalle gote di fachiro o la sera con le sue nuvole alte sopra una luna balorda
e nessuna notte con le sue ombre viola
stagliate sulle buche nell’asfalto di una piccola città muta.
È quella piccola ruga tra il mento e le labbra quando ridi.
È solo per quella piccola ruga che ho imparato a camminare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...