Cultura salentina, Poesie, Scrittori salentini

Scorrono polverose…

Anonimo: Tarantella napoletana, 1899-1950), Olio su tela

di Laura Rotella

Scorrono
Polverose,
laviche
le sere
di questo
arso
mio Sud.
Lontano
Ferisce
L’anima
Ossessivo
Lamento
Di tamburello.
Impazzito
Al morso
Della taranta.
Stordisce
I sensi
L’odoroso
Gelsomino…
Si fonde,
intenso,
all’afrore
di giovani
corpi
innamorati.
Nei vicoli
Bui
I gatti
Ballano
La loro
Danza
D’amore
Sorride
Guardinga
La luna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...