Recensioni

Parlamento sotterraneo. L’ultimo libro di Mario Nanni

di Francesco Danieli

Mario Nanni è uno di quei salentini fuoriclasse che difficilmente avrebbe brillato nella sua terra natia, tirchia con chi non dovrebbe esserlo e prodiga verso chi non lo merita. E invece lui, penna sopraffina quanto schiva del giornalismo parlamentare dal 1977, è stato per lunghi anni a capo della redazione politica dell’ANSA. E lì a Roma, nei meandri di Montecitorio, ne ha viste di cotte e di crude.

Parlamento sotterraneo. Miserie e nobiltà, scene e figure di ieri e di oggi. Questo il titolo eloquente del libro che ci regala alla fine di questo tormentato 2020, edito da Rubbettino. 236 pagine che si ingoiano con avidità, una dietro l’altra, indubbiamente per la sintassi snella, accattivante, arguta che è propria di Nanni e del migliore stile giornalistico. Ma anche perché l’Autore ha contenuto il suo tsunami di inchiostro in veri e propri idilli, quadretti aneddotici, in certi casi autentiche macchiette che si mandano giù come fa un bimbo ingordo con le patatine fritte, fino a vedere il fondo del sacchetto e leccarsi le dita. Se ne traggono quasi in modo subliminale profili, linguaggi, res gestae dei grandi uomini e donne della politica italiana del secondo dopoguerra, tra prima, seconda e terza repubblica. Come pure, a pennellate impressionistiche, si tratteggiano i sembianti di molti ominicchi e donnicciuole del Palazzo, che di onorevole hanno solo l’appellativo. Senza mai giudizi morali! Con il distacco nella valutazione delle idee e soprattutto della persona, che dovrebbe essere la peculiarità e l’imperativo categorico di ogni buon cronista.

Scorrendo le pagine, poi, si colgono in filigrana i cambiamenti massmediali occorsi in quasi mezzo secolo, fino alla rivoluzione del digitale e alla dittatura del web. Luci e ombre di una realtà nobile, eppure intrisa di miserie, secondo la felice metafora teatrale di Edoardo Scarpetta. Una realtà riletta da Mario Nanni, contraddittoria quanto affascinante, che fa riecheggiare nella mente le parole di Wolfgang Goethe: «Si trovano a Roma vestigia di una magnificenza e di uno sfacelo tali, che superano l’una e l’altro, la nostra immaginazione».

 

Parlamento sotterraneo. Miserie e nobiltà, scene e figure di ieri e di oggi

Autore: Mario Nanni

Prezzo: € 16.00

Editore: Rubbettino

Collana: Zonafranca

Anno di pubblicazione: 2020

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...