Poesie, Scrittori salentini

Faretra

di Cesare Minutello

Ph. Gianfranco Budano: Notti di dicembre

dentro le nuvole covano stille

arida incuria giostra per l’ora

rombano imberbi schiamazzi all’aperto

e dalle chiome cadono ghiande

 

oso giostrine sui cornicioni

fili di tropi poso tra i rami

nei porticati perseidi avventuro

e larve, larve d’ali nella faretra

 

è l’ultimo dell’anno:

tener caro antiorario

e tutto il resto morto

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...