Poesie, Scrittori salentini

Image

di Domenico Muci

Cesare Cuppone: Tramonto, olio su tavola (spatola) 60 x 100

Sembran vuote immagini di marionette

queste persone oggi sulla spiaggia

no non siamo conigli

neppure volpi

e questo non è il deserto del Sahara

Non c’entra neppure il caldo e il mare

e poi anche se vai in casa o in una strada

tutto confina con questo nulla

vuoto ineffabile

 

È la moria il vuoto

la mortalità che ci avvolge

questo nero mantello di cardigan blu

la memoria del tempo senza requie

 

Sbalzato fuori dal mondo in itinere

teso verso il nulla e niente

niente acquista più significato

di questa vita che scorre e ci svuota

d’ogni verso in ogni nota

dell’universo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...