Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Bozzetti di viaggio’ Category

di Lorenzo De Donno

Sardegna Lorenzo De Donno

©Lorenzo De Donno: Isola di Caprera

La Sardegna, e l’arcipelago della Maddalena in particolare, ti stordisce di luce e di bellezza. La sua unicità si intuisce già dal ponte del traghetto, o dallo stretto finestrino dell’aereo, ma poi la si scopre, una volta sbarcati, ad ogni passo, in ogni scorcio  che si apre alla vista. Una terra a prova di distratti, che si fa subito amare e ti lascia, alla partenza, segni profondi, cicatrici di nostalgia indelebili. E, per quanto ospitale e generosa, non si concede interamente al primo venuto.

(altro…)

Read Full Post »

di Lorenzo De Donno

Torre M

Santa Cesarea Terme, Veduta da Torre Minervino (Ph. Giusy De Santis – 2016)

(Perché ognuno ha la sua strada dell’anima …)

Vista su una mappa sembra una strada qualsiasi, una strada normale, con qualche curva ed un paio di “gomiti” più stretti, ma nulla può essere così fuorviante che giudicare un itinerario dalla sua raffigurazione orizzontale. (altro…)

Read Full Post »

Carissimo Maurizio,
Gallipoli

senza polvere e senza peso mi ritrovo in questo ottobre balordo, ora che il cielo sembra grigio stabile. Svegliandomi ho sentito la pioggia nelle ossa, e ho subito pensato ai tuoi tanti ombrelli di scorta di quel giorno freddo e piovoso di fine ottobre a Gallipoli, in quel nostro perdersi tra i vicoli che ricordano la casbah araba, (altro…)

Read Full Post »

di Matteo Dell’Olio

Day After Day (Foto di Gianfranco Budano)

Venni per la prima volta a Lecce molti anni fa e vi giunsi nelle prime ore della sera. Era, ricordo, una calda sera d’estate di un caldo afoso così come quasi sempre avviene qui da noi. Allora non avrei mai pensato di dover, poi, restare qui per tutta la vita… e, oltre…

(altro…)

Read Full Post »

Simply rocks? (®Agnese Bascià)

Premessa

Mi ribadisce il prof. Malos Mannaja, che ho reincontrato a Roma, dopo diversi anni, che nulla è cambiato. I turisti più acculturati arrivano nel vecchio Salento del tutto ignari, e invece di mura e resti di templi che trovano? Orrende costruzioni abusive, veri e propri scempi, sporcizia ed erbacce. Il Salento è stato crocevia delle più grandi civiltà, ha nel suo patrimonio archeologico un’ottima risorsa per il turismo. In particolare le aree messapiche sono una vera ricchezza. Bisogna tutelarle, è un patrimonio che appartiene a tutta l’umanità, non solo a noi… ma noi non facciamo niente di tutto questo, pensiamo solo a spremere le tasche dell’ignaro turista, che non verrà mai più da noi.

(altro…)

Read Full Post »

Biagio Magliani: Ulivo

Biagio Magliani: Ulivo

…ed io dovrei partire, per giungere dove?
laggiù era notte prima che facesse buio,
ci salutavamo con un cenno dell’anima (altro…)

Read Full Post »

di Salvatore Ciriolo

grav

Il dottor Massimo Gravante

C’è chi preferisce trascorrere le vacanze al mare e chi in montagna, chi ama ritirarsi in campagna e chi le vacanze non può nemmeno permettersele. C’è anche chi ha scoperto un modo nuovo di trascorrere il periodo di “riposo”: quello di svolgere, con immensa soddisfazione, un’attività di aiuto verso chi ne ha più bisogno. (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: