Antropologia culturale, Bozzetti di viaggio, cultura meridionale, Cultura salentina, Personaggi, Scrivere il Salento, Territorio, Tradizioni

Pier Paolo Pasolini nella Grecìa salentina

di Angela Leucci

21 ottobre 1975, Calimera (Lecce): Pier Paolo Pasolini con Piromalli e Buratti nel Circolo di cultura grecanica di Calimera, presso la dismessa manifattura di tabacchi Murrone.
21 ottobre 1975, Calimera (Lecce): Pier Paolo Pasolini con Piromalli e Buratti nel Circolo di cultura grecanica di Calimera, presso la dismessa manifattura di tabacchi Murrone. (Foto tratta dal sito http://www.antoniopiromalli.it)

 

Un grande amore e – come scriverebbe Oscar Wilde – il mistero dell’amore è più grande del mistero della morte. Pier Paolo Pasolini non ha semplicemente visitato il Salento, l’ha vissuto, a quanto pare in quattro (o forse più) diverse occasioni documentate. Nel 1959 il poeta, regista e linguista percorse il tacco d’Italia per un reportage di viaggio dal titolo “La lunga strada di sabbia”: a bordo di una Fiat 1100 scrisse un articolo per la rivista Successo, le sue mete Gallipoli e il Capo di Leuca. Continue reading “Pier Paolo Pasolini nella Grecìa salentina”

Annunci
Personaggi, Recensioni

“Rudy Valentino”, il mito secondo Nico Cirasola

di Angela Leucci

 

 

Quando Nico Cirasola ha girato “Focaccia Blues” (2009), ci ha raccontato una storia dal sapore glocal. Anni prima, ad Altamura aveva aperto un McDonald’s. Il fast food del colosso statunitense ebbe vita breve: poco distante aprì una focacceria a conduzione famigliare, che schiacciò letteralmente gli affari del clown Ronald. Lo fece con del pane di qualità, con quelle focacce oleose, saporite, con i pomodori freschi in superficie, appena scottati. Focaccia barese 1 – Big Mac 0. Palla al centro. Continue reading ““Rudy Valentino”, il mito secondo Nico Cirasola”

Personaggi

La poesia ermetica (origini)

da Wikipedia
Ermete Trismegisto in un intarsio della Cattedrale di Siena

L’Ermetismo

Per capire appieno la genesi di quel complesso artistico letterario che va sotto il nome di ermetismo, forse ci converrebbe fare un lungo passo indietro fino al II e III secolo dopo Cristo,  quando prese corpo una corrente filosofica che affondava le sue radici nel “Corpus Hermeticum”, un testo pregno di formule magiche, occultistiche, alchemiche, scritto  da un personaggio  leggendario ma  venerato come maestro di somma sapienza come ci suggerisce il suo stesso nome: Ermete Trimegisto cioè il “tre volte grandissimo”. Continue reading “La poesia ermetica (origini)”

Personaggi

Franz Kafka

Il 3 Luglio 1883 nacque a Praga, Franz Kafka. Figlio di un ricco commerciante  ebreo, Kafka  ebbe proprio col padre un rapporto conflittuale come si evidenzia dalla famosa “Lettera al Padre”che il sofferente scrittore indirizzò al genitore accusandolo di essere l’origine del suo grave disagio esistenziale. Continue reading “Franz Kafka”

Personaggi

Cinema e storia: gli anni ottanta e il cinema di David Cronemberg

di Giulia Minutello

Director DAVID CRONENBERG of the film ‘Spider’ during the Toronto International Film Festival

UNA BREVE PREMESSA

Questo lavoro ha lo scopo di focalizzare la filmografia del regista canadese David Cronenberg nella storia del Nord America degli anni ottanta. Dopo una breve rassegna delle principali vicende storiche di quegli anni andremo a esaminare la biografia e filmografia del regista soffermandoci poi sui cinque film realizzati in quel decennio. Tutto questo dovrebbe far emergere come il regista canadese, con grande preveggenza, avesse intuito i radicali cambiamenti della società occidentale avvenuti in quegli anni e, soprattutto, come avesse, pur agendo nell’ambito ristretto del cinema di genere, una visione politica e sociologica della stessa società già proiettata nei due decenni successivi. Continue reading “Cinema e storia: gli anni ottanta e il cinema di David Cronemberg”

Personaggi

Diario di un curato di città. In memoria di don Salvatore Martalò

don-salvatore-a-cavallo-della-sua-bicicletta Ci sono preti e Preti. C’è chi ha fatto del proprio ministero sacerdotale una miniera d’oro per sé e per i propri familiari e chi, al contrario, è stato “cristiano di oro” (come si direbbe in una tipica espressione salentina), soprattutto per i poveri e gli emarginati. Nella seconda categoria luccica la figura di don Salvatore Martalò, scomparso il 26 novembre 2016. Continue reading “Diario di un curato di città. In memoria di don Salvatore Martalò”

Personaggi, Scrittori salentini, Scrivere il Salento, Storia

Storia di un minatore

di Lucio Causo

minatore

Finalmente era ritornato dopo vent’anni di forzata lontananza, di lavoro estenuante e di lotta continua con la miseria ed il pericolo. E ritornava con il portafogli ben gonfio di biglietti di banca guadagnati faticosamente, non concedendosi alcun minimo svago, con un’idea fissa nella mente: ritornare alla casa che lo aveva visto nascere e dalla quale era partito con la disperazione nel cuore.

Continue reading “Storia di un minatore”