Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Gastronomia’ Category

di Lucio Causo

cucina

La chiamavano “Pina la rossa” e non tanto per il colore dei capelli che sulla testa si intravedevano ancora tutti bianchi, quanto perché, quando si arrabbiava, il che accadeva molto spesso, diventava rossa come un peperone. (altro…)

Read Full Post »

di Gianfranco Mele

Vini alla mandragora nel tarantino

By tato grasso (Own work (personal work)) [CC BY-SA 2.5], via Wikimedia Commons

Nel 1771 l’umanista tarantino Cataldonio Atenisio Carducci traduce e pubblica le “Deliciae tarantine”, opera postuma del poeta e letterato Tommaso Nicolò D’Aquino, vissuto a Taranto a cavallo tra ‘600 e ‘700. (altro…)

Read Full Post »

di Elia Stomaci
moniceddha

Alla memoria di Antonio De Lumè, Grande Socio Fondatore

Sta sentu cuntare, ultimamente,

gente diversa ca se minte n’vista,

cu ‘na faccia nu picca insulente

e aria superba ‘mmoscia la crista. (altro…)

Read Full Post »

Purceddhuzzi

I purceddhuzzi (Wikipedia)

Invitare qualcuno a pranzo vuol dire incaricarsi della felicità di questa persona durante le ore che egli passa sotto il vostro tetto. Anthelme Brillat-Savarin

(altro…)

Read Full Post »

E’ stata indetta la I edizione del Premio Internazionale di Poesia “Piccapane”, un concorso ispirato al mondo rurale e al detto salentino: “E picca pane e picca patarnosci”(trad: poco pane e pochi Padre Nostri).

Foto di Gianfranco Budano: Muretti, ulivi, pagghiare...)

Muretti, ulivi, pagghiare… (©Gianfranco Budano)

(altro…)

Read Full Post »

Cicorine di campagna

Girato nell’ottobre 2010, il video che vi proponiamo vuole raccontare attraverso l’uso delle immagini e dei suoni ambientali, un classico quadro familiare salentino.

Carlo Mazzotta, sapiente documentarista della cultura materiale (ma non solo) salentina, per realizzare questo video ha coinvolto tutta la famiglia: il padre e il fratello hanno raccolto le cicorine di campagna, a cucinarle invece ci ha pensato la madre.

(altro…)

Read Full Post »

di Roberto Pagliara

caf

Macchina per la torrefazione (Kaldì, LE) 

Paese che vai, usanza che trovi”.

Niente sembra più azzeccato di questo saggio e antico proverbio a proposito del caffè e delle sue modalità di preparazione. In realtà anche il significato del prendersi un caffè è diverso nei vari Paesi del mondo, ad esempio il caffè ristretto italiano (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: