Scienza

La tavola delle genti e la genomica


Mentre la biologia avanza lentamente nella sua conquista della verità attraverso lo studio dei genomi, dei reperti fossili, del vaglio di tante teorie suffragate da fatti e leggi naturali, c’è chi ancora  ascrive al racconto biblico le differenze razziali che caratterizzano la nostra specie e giustifica con racconti fantasiosi e moralmente inaccettabili, le grandi ingiustizie dell’Umanità che in alcune regioni del mondo ancora permangono per la nostra vergogna. Continue reading “La tavola delle genti e la genomica”

Annunci
Storia

Il concetto di uguaglianza nei secoli

Michelangelo Buonarroti: Tondo Doni (da Wikipedia)

Nel suo scritto “Utopia”,  Tommaso Moro espone il suo concetto di eguaglianza che si rivelerà  un po’ ingenuo, un po’ malinconico, certamente irrealizzabile. Ma  se vogliamo avere un’idea globale delle teorie sull’eguaglianza che  hanno caratterizzato i  secoli nel nostro mondo occidentale, dobbiamo tornare indietro negli anni fino a Platone, alla sua “Repubblica” che vedeva gli uomini nettamente distinti in tre categorie: Continue reading “Il concetto di uguaglianza nei secoli”

Poesie, Scrittori salentini

Lilith, la luna nera

Ho voglia di parlare di Lilith. Voglio provare a condensare, in una paginetta, chilometri di scritti che riguardano la stessa nascita del “Male, la cabala, lo Zohar, la Torah, la bibbia cattolica depurata sapientemente da una figura ingombrante e sensuale come Lilith. Continue reading “Lilith, la luna nera”
Scrittori salentini

Il concetto di uguaglianza nei secoli

Nel suo scritto “Utopia”, Tommaso Moro espone il suo concetto di uguaglianza che si rivelerà un po’ ingenuo, un po’ malinconico, certamente irrealizzabile. Continue reading “Il concetto di uguaglianza nei secoli”