Saggio, Storia

Considerazioni sul conflitto israelo-palestinese

Isabella Graziano: Venti di guerra, (olio su tavola 60×80)

Parlare di Palestina, soprattutto per chi abbia ricevuto un’educazione cristiana, evoca teneri ricordi legati all’infanzia, al presepio, ai Magi, alla nascita di Gesù, ai vangeli, con tutto ciò che di sacro e storico vi ruota attorno. Ma non solo noi cristiani siamo legati a questa terra che vide Cristo bambino e che ospita centri di grande importanza religiosa come Betlemme, Nazareth e Gerusalemme. Continua a leggere “Considerazioni sul conflitto israelo-palestinese”

Annunci
Saggio, Storia

La Pirateria Barbaresca nei secoli XVI – XIX

di Vincenzo Scarpello

Barbarossa Hayreddin Pasha

Una classificazione che possa definire il vasto insieme di operazioni navali, di attacchi e di incursioni che movimentavano le acque e le coste mediterranee nel corso dei secoli XV-XIX può essere tentato solo a partire dalla fine del XV secolo, allorquando l’endemica piaga della pirateria, che poteva vantare “nobili origini” sin dai tempi dei fenici e del Bellum pyraticum, condotto da Gneo Pompeo Magno, assunse una diversa fisionomia, in relazione dell’utilizzo strategico che di essa fece l’Impero Ottomano. Continua a leggere “La Pirateria Barbaresca nei secoli XVI – XIX”