Recensioni, Scrittori salentini

“La stanza del naturalista” di Pierfrancesco Liguori

stanza
Pier Francesco Liguori, “La stanza del naturalista”, ed. Ananke, Torino 2012

Pier Francesco Liguori (classe 1959) è nella vita un antropologo fisico che si occupa di archeologia e antropologia forensi applicate ai crimini di guerra. Continua a leggere ““La stanza del naturalista” di Pierfrancesco Liguori”

Arte, Tradizioni

Come sempre, fra Oriente e Occidente…

di Fernando Cezzi

hhhh
Maglie, Chiesa di Maria Ss. della Purificazione

Era la chiesa principale della comunità del Casale, dedicata a San Nicola, una scelta quasi naturale in un villaggio che – se non si vuole sognare un’origine più antica ancora – dovrebbe esser nato intorno al Mille, nella provincia italiana (catepanato) dell’impero bizantino, insediamento di lingua greca, chorion forse, un cui prete nel XII secolo prenderà in prestito dei libri dal monastero di san Nicola di Casole, presso Otranto: lo possiamo considerare il primo “magliese” – Teodoro mi pare si chiamasse – ad uscire dalle nebbie del passato.

Continua a leggere “Come sempre, fra Oriente e Occidente…”

Personaggi, Storia

Nicola Capece: brillante studente e sfortunato barone di Maglie.

voyage
Veduta di Maglie (1778, Louis Jean Despréz)

L’infeudazione di Francesca Capece (1805) a Maglie derivò dalla prematura morte di suo fratello Nicola (1772-1791) e per l’assenza di eredi maschi in famiglia. Nel 1772 donna Maria Vittoria della Valle, madre della progenie, a soli quattro anni di distanza dal matrimonio rimase vedova con le due figlie Francesca (1769-1848) e Geronima (1771-1846).

Continua a leggere “Nicola Capece: brillante studente e sfortunato barone di Maglie.”

Cultura salentina, Opinioni, Personaggi, Scrivere il Salento

Francesca Capece: l’ignorante fondatrice degli studi in Maglie

Liceo Ginnasio Maglie
Liceo Ginnasio Maglie, Francesca Capece (Olio su tela, ph. V. D'Aurelio)

Qualunque sia l’occasione per dibattere sulla cultura di Francesca Capece (1769-1848), fondatrice del Ginnasio magliese, il giudizio è sempre lo stesso: “sempliciona e ignorante”. Una convinzione, questa, attinta dalle “Memorie su l’origine e le vicende dell’Istituto scolastico Capece” scritte sul finire dell’800 da Alessandro De Donno (1821-1901). Questi, sia per il rapporto di parentela con la duchessa e sia per essere il suo esecutore testamentario, è stato considerato attendibilissimo da tutti gli storici che si sono avvicinati allo studio biografico della baronessa di Maglie. Lo stesso Salvatore Panareo (1872-1961) ne rimane influenzato tanto da scrivere che Continua a leggere “Francesca Capece: l’ignorante fondatrice degli studi in Maglie”

Cultura salentina

Il Regio Liceo-Ginnasio F. Capece di Maglie. Ricerche e studi

Quaderni del Liceo F. Capece di Maglie

In questo mese di febbraio, un saggio dal titolo La figura di Francesca Capece e l’origine dell’istruzione pubblica a Maglie a firma di Cosimo Giannuzzi e Vincenzo D’Aurelio ha trovato accoglimento nei “Quaderni del Liceo” Capece, prestigiosa e storica rivista ritornata in stampa dopo anni di silenzio e edita dallo stesso istituto magliese. Il saggio fa parte di una monografia sul tema “Il Regio Liceo-Ginnasio F. Capece di Maglie: ricerche e studi” (1) curata dal prof. Vito Papa, preside dell’Istituto, autore anche di un pregevole contributo dal titolo Centralità culturale e rappresentatività politica nel periodo fascista: il Regio Liceo Ginnasio Francesca Capece di Maglie. Il Papa ripercorre in questo suo scritto la storia del processo di “fascistizzazione” del prestigioso istituto magliese acquisendo le notizie direttamente dalle fonti scolastiche del periodo ossia dai documenti (circolari, consigli, direttive ecc.) ancora oggi conservati nell’archivio scolastico. Continua a leggere “Il Regio Liceo-Ginnasio F. Capece di Maglie. Ricerche e studi”