Antropologia culturale, Bibliografia, Saggio, Storia

Sabatino de Ursis, un gesuita leccese alla corte dell’imperatore cinese

di Giuseppe Finguerra

gesuiti
I gesuiti Matteo Ricci e Sabatino de Ursis

 

L’Estremo Oriente fu considerato nei secoli passati la terra dell’ignoto e in pochi osarono avventurarvisi, lasciando testimonianza del loro viaggio. Uno dei pochi fu Marco Polo, che ci lasciò il suo resoconto ricco di congetture fantastiche. Le mercanzie viaggiavano più degli uomini. Attraverso staffette per i mari o terre desertiche minacciate dai predoni. Con l’apertura delle rotte oceaniche, trasportati da precarie imbarcazioni, iniziò l’avventura dei gesuiti in Cina. Continua a leggere “Sabatino de Ursis, un gesuita leccese alla corte dell’imperatore cinese”

Storia

Gli ebrei e il Salento

di Giuseppe Finguerra

rabbin

Correva l’anno 1195 e Benjamin di Jona da Tudela, nel corso del viaggio che intraprese attraverso la maggior parte del mondo allora conosciuto, giunse ad Otranto. Racconta nel suo Itinerario di trovarvi oltre cinquecento famiglie ebraiche stanziate. La meta idruntina è una sosta obbligata per il viaggiatore ebreo, per l’importanza che la città ha acquisito nella diaspora del popolo eletto. Continua a leggere “Gli ebrei e il Salento”