Archeologia, Saggio, Scoperte, Storia

Il mistero della Torre del Ponte di Carlo (I/II)

Add to FaceBookAdd to Twitter

Antica mappa della costa a sud di San Cataldo

giugno 2010
Uno strano giugno quest’anno, il tempo non è dei migliori: piove da giorni, le temperature sono basse rispetto alla media stagionale. Oggi, in particolare soffia un forte vento di tramontana, a ben 40 km orari. Siamo in riva al mare, località Le Cesine presso l’omonimo lido. Ci dirigiamo a nord lungo la spiaggia alla ricerca della torre del Ponte di Carlo. Continua a leggere “Il mistero della Torre del Ponte di Carlo (I/II)”

Annunci
Ambiente, Territorio

E’ ancora emergenza rifiuti sulla spiaggia de Le Cesine

Add to FaceBookAdd to Twitter

Le Cesine (Lecce), Gigli di Sant'Antonio (ph. A. Bascià)

I gigli di S. Antonio quest’anno sono in anticipo, di solito salutano la fine dell’estate. Ci sono poche spiagge nel Salento che possano definirsi ancora selvagge, (stavo per dire incontaminate), ma in realtà non è proprio così. La Riserva Naturale Statale de Le Cesine si trova fra S. Cataldo e San Foca, 620 ettari di natura Continua a leggere “E’ ancora emergenza rifiuti sulla spiaggia de Le Cesine”

Ambiente

Finalmente pulita la spiaggia delle Cesine

Le Cesine
Foto di Damiano Malorzo

Finalmente pulita la spiaggia delle Cesine, questa la bella notizia che gli amici di Lecceprima hanno pubblicato per primi ieri. Una notizia fantastica se si pensa allo stato di degrado ampiamente documentato nel nostro dossier di due anni fa raccontato anche su Paese Nuovo e on line su Salento Ambiente. Continua a leggere “Finalmente pulita la spiaggia delle Cesine”

Ambiente

Dopo la tramontana


Ancora Cesine, ancora settembre: per quanto la temperatura abbia ormai abbandonato i suoi memorabili quaranta gradi di agosto, è possibile ancora godersi un po’ di mare, quella salentina distesa d’acqua salata e pulita, non troppo distante dalla città, e ora dimenticata dagli assalti dei turisti “mordi e fuggi”.

L’Adriatico è stato spazzato per giorni da un’accanita tramontana, cui si devono le foto più belle del mare in burrasca, l’aria fresca e la metamorfosi del paesaggio.
Continua a leggere “Dopo la tramontana”