Ambiente, Storia

Il “gigante del mare” di Andrano è a Lecce

solomi
Liborio Salomi con lo scheletro restaurato di un capodoglio (Arch. Pr. L. Ruggiero)

Il 18 novembre scorso firmai un articolo dal titolo Un gigante del mare ad Andrano nel quale riferivo a proposito dello spiaggiamento d’una grossa balena avvenuto il 5 maggio 1827 sulla costa, appunto, di Andrano. Secondo le notizie dell’epoca, il cranio del cetaceo fu affidato al barone Gennaro Bacile di Castiglione di Spongano il quale aveva intenzione di consegnarlo al Museo di Zoologia di Napoli. Per sapere se il conferimento fosse poi avvenuto e se fosse stata identificata la specie di appartenenza del cetaceo, ho scritto al museo partenopeo il quale non ha ancora replicato. Continua a leggere “Il “gigante del mare” di Andrano è a Lecce”

Cronaca locale

Un “gigante del mare” ad Andrano

cap
CAPODOGLIO, incisione 1894

Gli spiaggiamenti di animali lungo le coste sono eventi, per quanto dolorosi, frequentissimi. Le cronache riportano spesso episodi di tartarughe e delfini morenti oppure vicende di grossi cetacei che vagano disorientati nel mare alla ricerca del loro branco. Continua a leggere “Un “gigante del mare” ad Andrano”