Saggio, Storia, Tradizioni

La Madonna della Coltura a Parabita

di Paolo Vincenti

Basilica della Madonna della Coltura

Come ogni anno, Parabita ha tributato grandi onori alla sua protettrice, la Madonna della Coltura, nei tre giorni di festa che si svolgono a fine maggio, in onore “ta Madonna noscia”. Tutto parte da quell’agricoltore della leggenda che, arando un campo in località Paradiso, rinvenne il famoso monolito. Continua a leggere “La Madonna della Coltura a Parabita”

Arte

La Madonna col Bambino “ferita”. Un’icona miracolosa a Lecce: la Madonna della Carità

di Valentina Antonucci

Iconografia mariana a Lecce e nel Salento (Parte III)

La Madonna della Carità in Lecce: un’icona miracolosa semisconosciuta…

Madonna col bambino ferita
Lecce, Chiesa di S. Teresa, Madonna col Bambino, affresco, fine del XIV sec.
Nella città di Lecce si trova un’icona di Madonna “ferita” decisamente più sfortunata delle sue conterranee di Soleto e Galatone. E’ conservata nella chiesa di S. Teresa, in una parte poco illuminata del muro di controfacciata, all’interno di una teca coperta da un vetro che rende difficoltosa la visione del contenuto. Semisconosciuta al giorno d’oggi, questa icona è stata la protagonista di una storia devozionale importante e duratura che però, a un certo punto, si è interrotta.

Si tratta di un lacerto di affresco raffigurante la Madonna col Bambino, in un discreto stile tardomedievale che un restauro renderebbe meglio leggibile: fu staccato e trasportato nell’attuale sede dalla chiesetta di S. Maria della Carità, non più esistente perché abbattuta in epoca moderna. Era la chiesa del Monte di Pietà, o dei Pegni, importantissima istituzione caritativa fondata a Lecce nella prima metà del Cinquecento.
Continua a leggere “La Madonna col Bambino “ferita”. Un’icona miracolosa a Lecce: la Madonna della Carità”