Racconti, Scrittori salentini

Ricordi

di Mauro Minutello

CasolareVorrei conoscere il sentiero che seguono i ricordi per tornare alla mente, a volte sono così lontani che non si ha più idea di averli custoditi con cura.
Lunedì pomeriggio 2 giugno 2014, pulisco l’attrezzatura fotografica, quando chissà perché inizia a tornare alla luce l’immagine di mio nonno, quando veniva a prendermi da casa e mia madre dopo avergli aperto l’uscio mi chiamava: Continua a leggere “Ricordi”

Racconti

La torre della serpe

di Mauro Minutello

Dino Licci: La torre del Serpe, olio su tela
Dino Licci: La torre del Serpe, olio su tela

Otranto, Torre della Serpe 10 giugno 1480

Sono qui fermo da molte ore ormai. Seduto a poppa, guardo i forzati incatenati ai remi seguire il ritmo cadenzato del fischietto e vedo abbattersi lo staffile sulle schiene di chi lo interrompe; non avrei mai pensato, quando il maestro d’ascia mi prese a garzone, che sarei stato costretto a seguire il suo destino ed imbarcarmi su una galea del sultano: il grande Maometto II. Continua a leggere “La torre della serpe”

Cultura salentina, Racconti

Ottobre ’42

di Mauro Minutello

Bundesarchiv Bild 183-N0827-318, KZ Auschwitz, Ankunft ungarischer Juden.jpg
“Bundesarchiv Bild 183-N0827-318, KZ Auschwitz, Ankunft ungarischer Juden” di Bundesarchiv, Bild 183-N0827-318 / CC-BY-SA. Con licenza CC BY-SA 3.0 de tramite Wikimedia Commons.

Ottobre 1942, sette anni a novembre.
È da poco cominciata la scuola, con le mie amiche impariamo a leggere, quest’anno siamo nella seconda. Continua a leggere “Ottobre ’42”