Storia

La conquista delle Americhe

Mappa antica delle Americhe

Miscelando un po’ la fantascienza con le moderne conquiste della fisica, prima tra tutte la teoria della relatività generale di Einstein, potremmo ipotizzare viaggi a ritroso nel tempo e seguire i Colombo, i Vespucci, i Verrazzano nelle terre inesplorate delle due Americhe, trascinandosi dietro una situazione europea che già in quegli anni dimostrava una sperequazione economica e sociale che gli derivava soprattutto da una condizione etico-religiosa assai particolare. Erano gli anni della Riforma calvinista e luterana e dalla successiva controriforma “riparatrice” che seguì il concilio tridentino. Continua a leggere “La conquista delle Americhe”