cultura meridionale, gastronomia, Recensioni, Saggio

Letteratura gastronomica del Meridione d’Italia di Gennaro Avano

Gualtiero Marchesi ha detto: “La cucina è tempo e memoria, tanta gente non si ricorda un solo piatto di locali stellati dove ha cenato: per me non ha senso”.

Allo stesso modo, non ha senso che nessuno si chieda quando è nata una determinata ricetta, come è cambiata e come è entrata nella storia della gastronomia locale, nazionale o internazionale.

L’enogastronomia è cultura materiale: analizzandone la storia, è possibile capire quali sono le risorse di un territorio, quanto le dominazioni straniere e le scoperte di nuovi mondi possono aver influito su di essa, quanti e quali commerci si sono sviluppati nel corso dei secoli per arricchire il paniere dei prodotti alimentari e la fantasia in cucina. Continue reading “Letteratura gastronomica del Meridione d’Italia di Gennaro Avano”

Annunci
Cultura salentina, Opinioni, Pensiero meridionale

Riva Sud riva Nord – Il Mediterraneo ri-chiama il Mezzogiorno

di Gianluca Palma

© Federica Ricchiuto: Fontanelle (SantaCesarea)

Non c’è alcuna profezia o teoria economica che spieghi in maniera chiara ed esaustiva perché tanti Paesi così diversi del Nord Africa siano stati infiammati, in questi ultimi mesi, da impetuose rivolte di piazza contro decennali regimi.

È di questi giorni anche il malcontento degli Indignatos spagnoli che protestano contro lo stato di precarietà che attanaglia le vite di molti giovani iberici … e non solo.

Nell’imminenza di questa estate, più che mai Mediterranea, provo a riflettere sul possibile ruolo che l’identità meridionale giocherà nel prossimo futuro di queste speculari sponde.

Facciamo un passo indietro: cosa si intende per identità meridionale? Continue reading “Riva Sud riva Nord – Il Mediterraneo ri-chiama il Mezzogiorno”

Storia

C’era una volta l’America

Visita
La registrazione degli emigranti, 1891, in Rivista Illustrata delle Famiglie

Nel 1880, una grave crisi agraria colpì l’economia europea. L’arrivo del grano americano nel vecchio continente portò un crollo generale dei prezzi che di riflesso colpì pesantemente il meridione d’Italia.  Andarono in crisi tutte le economie familiari e in particolare quelle che si basavano sul lavoro agricolo, le loro piccole proprietà divennero poco redditizie e insufficienti allo stesso sostentamento della famiglia. Continue reading “C’era una volta l’America”