Arte, musica

Fabrizio De Andrè: quarant’anni di creuza de ma

fabrizio_de_andre

1. Creuza de Ma

…Ed ecco, quando tutto il suo filone lirico sembra esaurito, riaffluire come un’ondata oceanica, la grande musica che viene da lontananze storiche, dall’Islam, dai paesi mediterranei, dalle torri dei muezzin, ma anche dalle torri costiere salentine, dalle piazze salse di tutti i paesi di mare, dalle cinture, dai paesaggi, dai ponti levatoi, dai fiumi riarsi, dai paesaggi deserti, ecco le generazioni di marinai di Creuza de Ma: “Ombre di facce, facce di marinai / da dove venite dov’è che andate / da un posto dove la luna si mostra nuda / e la notte ci ha puntato il coltello alla gola / e a montare l’asino c’è rimasto Dio, / il Diavolo è in cielo e ci si è fatto il nido, / usciamo dal mare per asciugare le ossa dell’Andrea / alla fontana dei colombi nella casa di pietra”. Continua a leggere “Fabrizio De Andrè: quarant’anni di creuza de ma”

musica, Personaggi

Don Raffaele Martina, prete e musicista

Stampa

Viene presentata oggi a Casarano, presso la parrocchia di San Domenico, un’inedita e singolare raccolta di spartiti liturgici dovuti all’estro musicale di mons. Raffaele Martina, di cui ricorre proprio questo 13 ottobre 2015 il 25° anniversario della morte. L’opera è curata da don Antonio Schito, attuale parroco di San Domenico, e dal m° Lucia Melgiovanni, con la consulenza musicale del m° Fabrizio Piccinno. Le partiture sono precedute dalla seguente nota biografica, a firma del sottoscritto, già edita nella miscellanea “Preti pugliesi del Novecento” (a cura di C. Dell’Osso, Roma-Monopoli 2008). Continua a leggere “Don Raffaele Martina, prete e musicista”

musica

Aspettando il tempo

Il tempo è una tela bianca sulla quale si sviluppano i suoni

(F. Negro)

 Basic RGB

Una tavolozza trasparente di colori accennati, pennellate di fantasia che invitano ad entrare. Una facciata colorata in rosso, una in blu, una in giallo: la copertina bianca, il titolo in alto, poche parole, semplicità e accuratezza. Un piccolo scrigno di note da scoprire.

Continua a leggere “Aspettando il tempo”

musica

Così parlò Zarathustra: da Nietzsche a Strauss

Friedrich Nietzsche
Ritratto di Friedrich Nietzsche: Una delle cinque fotografie scattate da fotografo Gustav Schultze, Naumburg, agli inizi di settembre del 1882.

Per poter gustare appieno il poema sinfonico di Strauss “Così parlò Zarathustra” bisogna  rifarsi  al testo omonimo scritto da Nietzsche intorno all’anno 1884, testo definito dallo stesso filosofo “un libro per tutti e per nessuno”. Un libro per tutti perché, fuori da ogni tecnicismo, l’autore cerca di spiegare il suo pensiero con un linguaggio semplice ed immediato, un libro per nessuno perché pieno di enigmi e profezie che sovvertono tutti i valori  del suo tempo. Nietzsche, consapevole di ciò, in una sua lettera si esprime così:

Continua a leggere “Così parlò Zarathustra: da Nietzsche a Strauss”

Arte

La sublimazione dell’arte

E  l’uomo va, cosciente dei suoi limiti, oppresso dai dubbi, aperto alla speranza, votato alla ricerca, alla preghiera, all’angoscia, egli pur va e non conosce la meta!!! Migliaia di anni di studio e verifica, innumerevoli scoperte, la fantastica evoluzione del pensiero, non sono serviti ad aumentare le sue capacità cognitive di base, pur essendo aumentate enormemente le sue conoscenze scientifiche. Continua a leggere “La sublimazione dell’arte”

Arte, Eventi, Poesia

Poetae Novae Notae, concorso di poesia e musica

di Titti De Simeis


CONCORSO DI POESIA E MUSICA

Claudio e Mario Micolano

Il concorso è organizzato a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Maglie, la Società di Storia Patria per la Puglia (sezione del Basso Salento) e la Pro Loco Maglie Unpli. Continua a leggere “Poetae Novae Notae, concorso di poesia e musica”

Eventi

Eventi culturali: a Ruffano, una sera di maggio…

Cripta presso la Chiesa del Carmine a Ruffano
Cripta presso la Chiesa del Carmine a Ruffano

Il mese di maggio si apre con una rassegna di eventi intrecciati da un unico leit motiv: cultura, storia, ambiente, poesia e musica nel nostro territorio.

“A Ruffano, una sera di maggio…”, questo l’evocativo titolo di un atteso evento culturale, che vedrà protagonista il comune di Ruffano dal 2 al 30 maggio 2009.

La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco di Ruffano, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, con l’Associazione culturale Suttallaria e con il Comitato Arte in Terra, si svolgerà per tutto il mese di maggio in alcuni dei luoghi più suggestivi del centri storico del paese, per creare una cornice ad alcuni eventi culturali di sicuro interesse per noi tutti.
Continua a leggere “Eventi culturali: a Ruffano, una sera di maggio…”