Opinioni, Storia

Il 25 aprile. Pura formalità?

tretr

Eravamo tutti lì. C’eravamo dati appuntamento per condividere una giornata storica, quasi per riviverla dopo decenni di libri scritti e storia letta, tramandata, studiata. Continua a leggere “Il 25 aprile. Pura formalità?”

Annunci
Personaggi, Storia

Roma intitola un giardino al partigiano magliese Uccio Pisino

Antonio Pisino (1917 -1944)

Antonio Pisino (1917-1944), partigiano magliese e attivista nel Movimento Comunista d’Italia meglio conosciuto come Bandiera Rossa, fu organizzatore politico e fervente attivista della resistenza romana. Brillante studente di Economia presso l’Università la Sapienza di Roma, che gli ha riconosciuto la laurea ad honorem, si arruolò dapprima volontario nella Regia Marina diventando poi ufficiale nella divisione del C.R.E.M. (Corpo Reali Equipaggi della Marina).

Continua a leggere “Roma intitola un giardino al partigiano magliese Uccio Pisino”

Pensiero meridionale, Storia

L’operato della stampa clandestina durante il fascismo

as

Il ruolo della stampa nella clandestinità fu, durante gli anni del fascismo, quello si sensibilizzare e incitare le coscienze alla resistenza. Il clandestino, inizialmente uomo di cultura al quale si legarono poi operai, contadini e persone in genere, rifugiato in luoghi segreti, come le masserie disabitate del Salento o ospitato segretamente da amici fidati, impiegava il suo tempo a scrivere e mantenere strette le relazioni con gli antifascisti locali e delle grandi città come Bologna, Firenze e Roma.

Continua a leggere “L’operato della stampa clandestina durante il fascismo”

Pensiero meridionale, Personaggi, Storia

25 Aprile 1945, fine dell’oppressione nazi-fascista

Testata
Prima pagina de "Il Lavoratore del Salento" del 12/04/1946

Il 9 settembre del 1943, giorno che segue all’armistizio, truppe naziste e fasciste spadroneggiano ancora per l’Italia. Si tratta di gruppi ben armati e organizzati intenzionati a mettere ordine in una terra che ha osato ribellarsi perché crede nella propria libertà e indipendenza. Continua a leggere “25 Aprile 1945, fine dell’oppressione nazi-fascista”

Storia

Partigiani magliesi nella guerra di Liberazione

esecuzione
Esecuzioni di massa perpetrate dai nazisti

Una storiografia del tutto infondata ritiene che la II Guerra Mondiale sia stata per le popolazioni meridionali non una battaglia combattuta per i più alti ideali patriottici e nazionali quanto, invece, una lotta principalmente contro la fame e la povertà generate dal grande disastro.

La verità, tuttavia, è ben differente perché i documenti storici circa il ruolo dei nostri eroi meridionali negli eventi italiani del 1943-45, svelano il nome di tanti giovani che si immolarono nel nome di un’Italia libera. Continua a leggere “Partigiani magliesi nella guerra di Liberazione”