Cultura salentina, Poesie, Scrittori salentini

Più spazio per il cielo

di Piero Sansò

Pasquale Urso: Il sogno cattivo

In Salento
c’è più spazio
per il cielo.
Anche se la gente
muore di tumore
l’occhio può andare
oltre l’orizzonte. Continua a leggere “Più spazio per il cielo”

Cultura salentina, Poesie, Scrittori salentini

Che uccide l’amore

di Piero Sanso’

Modigliani: Donna con occhi blu (olio su tela, 1917)

Le cose non dette
uccidono l’amore.
Le cose dette
uccidono l’amore. Continua a leggere “Che uccide l’amore”

Cultura salentina, Poesie, Scrittori salentini

Sono un poeta, mamma

di Piero Sansò

Ritratto di un poeta (Jacopo Palma il Vecchio) – da Wikiquote

Sono un poeta mamma
non ci avevo mai creduto
scrivevo poesie di nascosto
sotto le lenzuola
e me ne vergognavo più dei brufoli
tu credevi che in bagno
facessi solitari adolescenti
mentre in realtà mi attardavo
in puzzolenti esperimenti in versi. Continua a leggere “Sono un poeta, mamma”

Poesie

Un mondo impossibile

di Piero Sansò

Giuseppe Diso: Salento, olio su cartone telato, 2018

Questo è un mondo possibile
quello che ci siamo meritato
un mondo inafferrabile
che rincorriamo
e non capiamo.
Questo è un mondo incerto
dove si continua
a nascere e morire
cercare di sopravvivere
senza sapere perché
come e dove. Continua a leggere “Un mondo impossibile”

Poesie, Scrittori salentini

Sputo dove mangio

di Piero Sansò

FREUD, Lucian: Ritratto del Barone H.H. Thyssen-Bornemisza, 1981-1982

Sono un uomo da feisbuc
senza profondità
perché vivo di profilo
contando i laic
che mi separano
dalla celebrità. Continua a leggere “Sputo dove mangio”