Poesia

I cuti de Portu Batiscu

Paola Beccarisi: Porto Badisco – Olio su tela 90cm x 70cm

Sta sse ‘nfila a mmenzu i cuti, ‘u mare,
An tru budellu du portu,
A mmenzu ‘e grutte spricate du tiempu,

Paramentu de l’ommu,
Ca scjia a caccia de cervi, cu le frecce
De fricciu pizzutu. Continua a leggere “I cuti de Portu Batiscu”

Racconti, Scrittori salentini

Badisco e ricordi

Porto Badisco

Un giorno di tanti anni fa, all’uscita dalla scuola, in via Riccardo Rubrichi, l’anziano pescatore gli volle raccontare il messaggio che gli era venuto fuori dal cuore, in una mite notte di maggio, al cospetto della sua dolce Principessa della Luna: Continua a leggere “Badisco e ricordi”

Archeologia, Personaggi, Storia

In ricordo di Paolo Graziosi (1906-1988)

di Cosimo Giannuzzi

Graziosi
Il prof. Paolo Graziosi (a destra nella foto) insieme a Daniele Rizzo nell'aprile del 1970 durante la campagna di rilevamento sistematico delle pitture neolitiche nella Grotta dei Cervi di Porto Badisco

La scomparsa nel 1988 di Paolo Graziosi, archeologo e antropologo fiorentino di fama internazionale, privava la cultura mondiale di un grande studioso. Continua a leggere “In ricordo di Paolo Graziosi (1906-1988)”

Personaggi, Scrivere il Salento

Mario il pescatore e la principessa della Luna

Otranto, costa sud; © Gianfranco Budano

Le mie vacanze estive, da ragazzo, le passavo tutte a Porto Badisco, il mitico approdo d’Enea, distante una mezza dozzina di curve in discesa da Uggiano La Chiesa.

A quei tempi, Badisco era abitata da una sola famiglia, quella della leggendaria Olga (meglio, leggendarie le sue linguine al sugo di pesce), titolare di una piccola salumeria e punto di ristoro. Continua a leggere “Mario il pescatore e la principessa della Luna”

Cultura salentina, Eventi

Chiese Aperte XVI edizione

Manifestazione nazionale
dell’Archeo club d’Italia
Chiese Aperte
XVI edizione
domenica 9
maggio 2010

Da sedici anni, la seconda domenica di maggio, l’associazione Archeoclub d’Italia organizza la manifestazione nazionale denominata Chiese Aperte che ha lo scopo di aprire al pubblico edifici sacri ed altri beni culturali chiusi da tempo, in molti casi abbandonati all’incuria e al degrado nonostante il loro notevole valore storico-artistico ed architettonico.

Molti dei monumenti fatti visitare nelle Continua a leggere “Chiese Aperte XVI edizione”