Cultura salentina, Poesia, Poesie, Territorio

…torno a casa questa notte…

Olio di Salvatore Leone

…torno a casa questa notte,
senza vento tra le foglie,

torno a casa dove il mare fa una curva,
sulla terra umida,
tra la calce che dipinge i muri,
dietro il sipario dello scirocco,
sin dentro le vene;
senza maschera,
senza trucco sugli occhi,
dentro il ventre di un otre di creta,
questa notte torno a casa.

Continue reading “…torno a casa questa notte…”

Annunci
Poesia, Poesie, Scrittori salentini

Era un morso

Chiesa Greca a Otranto
Pasquale Urso: Otranto, acquaforte

…vivere a metà di un attimo, in attesa,
inseguire il vento nella pianura dei martiri,
dove il mare chiude la strada al passo,
qui nel cielo vespertino del santo, Continue reading “Era un morso”

Racconti, Scrittori salentini

Mastro Geppetto da Scorrano, falegname di Natale

di Katia Giannotta

presepe
Gruppo Giovani della Parrocchia di Pieve Cesato, Tomasino Peroni, Giovanni Casadio, Particolare del presepe in segatura (2010)

                                                                                   

L’uomo entrò in quella piccola casa di pietra bianca, riscaldata all’interno dal fuoco acceso di un camino. Sua moglie Meca era china sulla tavola ad impastare il pane per il mattino dopo. Continue reading “Mastro Geppetto da Scorrano, falegname di Natale”

Cultura salentina, Gastronomia, Poesie, Scrittori salentini, Scrivere il Salento, Territorio, Tradizioni

…tra via Veris e via lontano…

di Lele Mastroleo

Biagio Magliani: Ulivo

…un tramonto bianco chiude a chiave
il calore sapido delle vecchie case,
e la terrarossa delle gravidi mani
si mescola all’odore delle volte a stella, Continue reading “…tra via Veris e via lontano…”

Personaggi, Racconti, Scrittori salentini, Scrivere il Salento

…nel mio paese c’è una strada in discesa…

di Lele Mastroleo

Arco di Santa Domenica
Scorrano (LE), "Arco di Santa Domenica"

…nel mio paese c’é una strada in discesa, stretta, grigia, dove il sole fa capolino solo intorno a mezzogiorno, mentre nel resto del tempo se ne sta accucciato tranquillo sui muri, a riscaldare qualche pietra secolare Continue reading “…nel mio paese c’è una strada in discesa…”