Storia

Galatone 1745: un fatto di tortura, prigionia e fuga

di Riccardo Viganò

tortu

Che nel ‘700, secolo dei Lumi di Voltaire e di Cesare Beccaria, è risaputo che le pene fossero a volte sproporzionate rispetto al reato commesso – ammesso che questo fosse stato realmente compiuto sfiorando volutamente l’errore giudiziario. Continua a leggere “Galatone 1745: un fatto di tortura, prigionia e fuga”