Scrittori salentini

Storia di Daria e Mario

di Lorenzo De Donno

schh

Quel disco era lì da tempo e  il tempo trascorso ne aveva un po’ cristallizzato e ingiallito il cellophane esterno. Una bella copertina che raffigurava la stampa di un’opera liberty: una donna di profilo, fasciata da una tunica che le lasciava scoperto un seno. Lo aveva acquistato Daria molti anni prima. Era un’edizione speciale dello Schiaccianoci di Tchaikovsky, registrata dal vivo al Teatro Bolshoi di Mosca e diretta dal Maestro Kopilov.

Continua a leggere “Storia di Daria e Mario”

Annunci