Cultura salentina, Poesia

Su’ turnatu allu molu

di Pierluigi Camboa

foto di Mauro Minutello

Su’ turnatu allu molu
Mo ci sta trase ‘u ‘iernu,
Alle prime luci de l’arba,
Frattantu ca ‘e marine
Stannu sule e scunsulate
E l’ombre cupe e ‘llungate
De l’urtimi ‘mbrelloni ‘bbandunati,
Scutiscjiati du vientu de tramuntana,
‘Ttaccati culla corda e ‘nturtijiati,
Te ‘ncupane ‘u core a malescjiana. Continue reading “Su’ turnatu allu molu”

Annunci
Cultura salentina, Poesia, Poesie

Rammendi di coraggio

Foto di Maria Pacoda

di Angela Perulli

Respiro ancora il mirto
l’aneto ed il ginepro
tra ali di salsedine
rammendo quel che ero. Continue reading “Rammendi di coraggio”

Poesia, Poesie, Scrittori salentini

La ragazza dell’acquaio

di Alfredo Zumini

a Mircea Cartarescu

© Giuseppe Diso: Copia di Figura (olio su tela, cm 60×100, 2010)

in un bar qualunque sotto portici
tra i vortici dei bicchieri birichini
e i clacson i videogiochi l’anidride
il suo seno litiga con la polo Continue reading “La ragazza dell’acquaio”

Poesia, Poesie

Droghe

di Giuseppe Santoro

Cesare Cuppone: tecnica mista su legno 50 x 80

Ancora spenta la mia città appare
con le prime luci dell’aurora
sonnecchiano i lampioni
e dormono le bianche case nella quiete,
le piante dei terrazzi al risveglio
tacite schiudono le corolle
a suggere la brina della notte. Continue reading “Droghe”

Poesia, Poesie

…un filo di fumo…

© Pasquale Urso: Acquaforte
© Pasquale Urso: Acquaforte

 

…il fumo sale dritto tra le tende di cotone

e la luna affacciata sul terrazzo di fronte,

come l’aquilone che mi portava a spasso

sulla strada dietro la scuola, Continue reading “…un filo di fumo…”

Poesia, Poesie

La città violata

di Antonio Sagredo

Lecce, panorama (da antica litografia)
Lecce, panorama (da antica litografia)

Ancora una volta sei sceso dalla scala di Giacobbe
negando al celeste incornato un’assoluzione cardinale.
Per una simulazione tutte le lacrime si sono ritirate,
come un ghiacciaio nel suo eremo, sdegnato come un raccapriccio! Continue reading “La città violata”